Orchestra del mondo nuovo

I due ‘boomerang’ – che costituiscono la O di Orchestra rappresentano l’incontro tra il pubblico e l’orchestra stessa; da questo abbraccio entrano e/o escono delle sagome che sono un pò note musicali, un pò profili umani stilizzati, un pò energie, un pò la M sulla sinistra e la N sulla destra